CONAF - Consiglio Ordine Nazionale Dottori Agronomi e Dottori Forestali
  • CONAF - Consiglio Nazionale
  • Organi Consultivi CONAF
  • Professione
  • Segreteria CONAF
  • Servizi agli Iscritti
  • Centro studi
  • Alta formazione
  • Comunicazione CONAF
  • Area Internazionale

Notiziario Conaf

 

Sommario
1. CONAF NOTIZIE
2. CONAF APPUNTAMENTI
3. COMUNICATI STAMPA
4. ORDINI E FEDERAZIONI
5. AREA INTERNAZIONALE
6. DI INTERESSE PER LA PROFESSIONE
 

1.CONAF NOTIZIE 

Assemblea dei Presidenti degli Ordini Territoriali

Si rammenta che è convocata per i giorni 19 e 20 dicembre 2017 l’Assemblea dei Presidenti degli Ordini Territoriali che si terrà a Bari presso la sede dell’Ateneo dell’Università degli studi di Bari in Piazza Umberto I, n.1.

 

Proroga presentazione Piani Formativi 2018

Si comunica che in deroga all’art.12 comma 5 del nuovo Regolamento per la Formazione Professionale Continua, il Consiglio Nazionale con delibera n.558/2017, ha deliberato di prorogare la presentazione dei piani formativi 2018, da parte degli Ordini e delle Federazioni alla data del 15 gennaio 2018. Per maggiori informazioni consultare la circolare al link:

http://conaf.it/node/117365

 

Polizza collettiva RC professionale ad adesione

Come ogni anno è necessario procedere per gli Iscritti che aderiscono alla polizza collettiva. Il suo rinnovo per il periodo 2017-2018 è stato prorogato alla data del 30 novembre 2017. Sarà altresì possibile per gli Iscritti privi di polizza professionale aderire a quella collettiva a partire dal 1 Ottobre. Per maggiori informazioni  consultare l’apposita circolare:

http://www.conaf.it/node/117361

 

Giornata nazionale dell’albero 2017

Si avvicina l’annuale appuntamento del 21 novembre, Giornata nazionale degli alberi, ratificata ai sensi dell'art. 1 della legge 10/2013 “Norme per lo sviluppo degli spazi verdi urbani”, e per celebrare tale giornata   il Comitato per lo sviluppo del verde pubblico sta organizzando la III edizione degli “STATI GENERALI DEL VERDE”. Tale iniziativa prevede quattro momenti di incontro il cui filo conduttore sarà il “Piano Nazionale del Verde”. (Rif. CONAF APPUNTAMENTI/ Stati generali del verde 20-22 Novembre)

Maggiori dettagli dell’evento e per il tutorial livestreaming consultando la circolare:

http://conaf.it/node/117353

 

2. CONAF APPUNTAMENTI 

Convegno “La valorizzazione delle filiere forestali sostenibili: policy e best practices.”
 
Venerdì 10 novembre 2017, termina presso il Quartiere Fieristico di Rimini il convegno “La valorizzazione delle filiere forestali sostenibili: policy e best practices”, nell’ambito della manifestazione Ecomondo, Fiera internazionale del Recupero di Materia ed Energia e dello Sviluppo Sostenibile cui ha partecipato il Presidente Andrea Sisti.
 
 
 


III edizione della Giornata delle Professioni organizzata dalla RPT di Lucca.

 

La vicepresidente Dott.ssa Rosanna Zari, parteciperà il 23 novembre prossimo a Lucca alla III edizione della Giornata delle Professioni organizzata dalla RPT lucchese.

 

Inaugurazione FICO Eataly World.

Mercoledì 15 novembre 2017 alle ore 15,00 inaugurazione a Bologna di FICO eataly world con la partecipazione del Presidente Andrea Sisti, dei Consiglieri Nazionali e dei Presidenti degli Ordini territoriali dei Dottori agronomi e dei Dottori Forestali.

Interverrà il Presidente del Consiglio dei Ministri Paolo Gentiloni, il Presidente della regione Stefano Bonaccini ed il Sindaco della città di Bologna Virginio Merola.

 

Stati generali del verde 20-22 Novembre

Per enfatizzare l'importanza del verde urbano, in corrispondenza della Giornata Nazionale degli Alberi, è organizzata dal Comitato per lo Sviluppo del verde Pubblico del MATTM la terza edizione degli Stati Generali del Verde.

Tale evento, patrocinato dal CONAF, per la prima volta è articolato in quattro sessioni:

-       20 novembre, inaugurazione a Roma,

-       21 novembre mattina, I sessione a Roma,

-       21 novembre pomeriggio, II sessione a Milano,

-       22 novembre, chiusura a Firenze.

La partecipazione all'evento è gratuita e conferisce CFP ai sensi del regolamento CONAF 3/2013. Per il CONAF saranno presenti il Presidente Andrea Sisti, membro di diritto del Comitato e il Consigliere Sabrina Diamanti.

Di seguito il link alla pagina ministeriale da cui scaricare le locandine

http://www.minambiente.it/pagina/stati-generali-del-verde-pubblico-2017

 

Evento RPT – CUP “Equo Compenso” - 30 novembre – Roma, Teatro Brancaccio

Il 30 novembre prossimo, il CONAF sarà presente al prossimo evento RPT – CUP : “Equo Compenso” presso la sede del CNPA, alla manifestazione parteciperanno anche i due Presidenti delle Commissioni Lavoro di Camera e Senato: Cesare Damiano e Maurizio Sacconi.

Obiettivo della manifestazione sarà di sensibilizzare il Governo e le forze parlamentari sulle priorità di intervento per il rilancio del lavoro e del mercato del lavoro professionale.

L’attenzione sarà focalizzata sul tema dell’equo compenso, argomento posto al centro dell’agenda sia a seguito di diverse proposte e disegni di legge sul tema, che a seguito della Sentenza del Consiglio di Stato n. 4614/17, che ha riconosciuto ad una Amministrazione pubblica la possibilità di prevedere, quale compenso professionale di una prestazione complessa, la liquidazione di € 1,00 (UNO/00)!

Maggiori informazioni al link:

http://www.equocompenso.info/manifestazione.html

 

3. COMUNICATI STAMPA   

 

4. ORDINI E FEDERAZIONI

Ordine di Mantova

Giovedì 16 novembre 2017 dalle ore 16,00 alle 19,00 presso la Saletta riunioni dell’Ordine in via Mazzini, 23 – Mantova, si terrà il Seminario “Verso il 2018, tra Greening e colture alternative – aspetti agronomici e normativi: opportunità e criticità”.

L’evento è accreditato di 0,375 CFP, ai sensi del regolamento CONAF 3/2013.

La modifica del regolamento di attuazione del “Greening” impone, dalla prossima campagna, un ripensamento delle strategie agronomiche che le aziende agricole devono attuare per ottemperare ai nuovi obblighi. Nello stesso tempo le colture tipiche della pianura padana stanno perdendo competitività. Per questi motivi l’Ordine intende fare il punto su questi aspetti, offrendo agli iscritti un momento di discussione ed alcuni spunti da spendere in consulenze aggiornate ed innovative. 

I posti sono limitati a 35, iscrizioni online su SIDAF www.conafonline.it  (seguire il percorso: accesso iscritti—formazione prof.—iscrizione eventi—filtro Mantova —titolo evento) fino ad esaurimento dei posti entro il 14/11/2017.

Locandina dell’incontro con programma dettagliato su: http://www.agronomimantova.it/corsi_formazione

 

Ordine di Mantova

Venerdì 17 novembre 2017 ore 10,00 -12,30, presso la Sala Convegni associazione mantovana allevatori - Strada Ghisiolo, 57 – San Giorgio di Mantova si terrà il Convegno - IL DIGESTATO NELL’AGRICOLTURA BIOLOGICA: una sinergia fra produzione e sostenibilità.

L’evento è accreditato di 0,312 CFP, ai sensi del regolamento CONAF 3/2013 e s.m.i.

I partner del progetto LIFE DOP dell’ UE 000585 e l’Ordine dei Dottori Agronomi e Forestali della provincia di Mantova, organizzano il prossimo 17 novembre 2017 dalle ore 10.30 alle 12.30, presso la sala convegni di AMA, in strada Ghisiolo, 57 a San Giorgio di Mantova, il convegno: IL DIGESTATO NELL’AGRICOLTURA BIOLOGICA: una sinergia fra produzione e sostenibilità.

Durante il convegno saranno presentati dati scientifici sull'utilizzo del digestato e l'effetto positivo sul suolo, insieme a strumenti operativi e chiarimenti normativi per l'utilizzo del digestato in agricoltura biologica. Sarà un'occasione di formazione, confronto e sviluppo di nuove sinergie produttive.

La partecipazione è gratuita. Iscrizioni online su SIDAF www.conafonline.it (seguire il percorso: accesso iscritti—formazione prof.—iscrizione eventi—filtro Mantova —titolo evento) entro il 15/11/2017.

Locandina dell’incontro con programma dettagliato su: http://www.agronomimantova.it/corsi_formazione

 

5. SEZIONE INTERNAZIONALE

Assemblea della Federazione dei collegi degli Ingegneri Agronomi del Centro America e del Caribe.

Si è svolta dal 20 al 28 ottobre scorso l’ Assemblea della Federazione dei collegi degli Ingegneri Agronomi del Centro America e del Caribe, nella città di San Salvador, El Salvador.

Qui di seguito il link alle foto della manifestazione:

http://www.apia-america.org/index.php/noticias/153-asamblea-de-la-federacion-de-colegios-de-ingenieros-agronomos-de-centroamerica-y-el-caribe

 


Assemblea generale del CEPLIS - Roma, 30 novembre 2017.


Il 30 novembre si terrà a Roma l’Assemblea generale del CEPLIS (European Council of the Liberal Professions) unica associazione inter-professionale che riunisce tutte le professioni liberali presenti a livello comunitario.

 

6.  DI INTERESSE PER LA PROFESSIONE

AGEA

Ø  Istruzioni Operative n. 43 del 31 ottobre 2017

Domande 2017 con fascicolo precompilato per le quali sono stati attivati i controlli preliminari che hanno segnalato delle anomalie

Tipo Normativa: Normativa Agea

Data di Riferimento: 31/10/2017

http://www.agea.gov.it/portal/page/portal/AGEAPageGroup/HomeAGEA/VisualizzaItem?iditem=54599970&idpage=6594156&indietro=Home

 

Ø  Circolare AGEA.82630.2017 del 30 ottobre 2017

Criteri di mantenimento delle superfici agricole in uno stato idoneo al pascolo o alla coltivazione - modificazioni e integrazioni alla circolare AGEA prot. n. ACIU.2015.569 del 23 dicembre 2015

Tipo Normativa: Normativa Agea

Data di Riferimento 30/10/2017

·       Manuale Utente Gestione Pascoli intraziendali e movimentazione capi

http://www.agea.gov.it/portal/page/portal/AGEAPageGroup/HomeAGEA/VisualizzaItem?iditem=54599445&idpage=6594156&indietro=Home

 

MINISTERO DELLE POLITICHE AGRICOLE ALIMENTARI E FORESTALI

Ø  Seafood Expo Global

Procedura aperta, ai sensi dell'art. 60 del D. Lgs. n.50/2016, volta alla stipulazione di un accordo quadro di durata triennale con un unico operatore economico, ai sensi dell'art. 54, comma 3 del D.lgs. n.50/2016, avente ad oggetto l'affidamento del servizio di promozione del settore ittico attraverso l'organizzazione della partecipazione italiana alla manifestazione annuale Seafood Expo global di Bruxelles per le annualità 2018-2019-2020 e per la contestuale aggiudicazione dello stesso servizio per l'annualità 2018, nell'ambito del Capo IV art. 68 "Misure a favore della commercializzazione" del fondo europeo per gli affari marittimi e la pesca (FEAMP), attuato mediante il Regolamento (Ue) n.508/2014 del 20 maggio 2014

https://www.politicheagricole.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/11878

 

MINISTERO DELL’AMBIENTE E DELLA TUTELA DEL TERRITORIO E DEL MARE

Ø  Proroga dei termini per la presentazione delle istanze sugli interventi di efficienza energetica, mobilità sostenibile e adattamento agli impatti ai cambiamenti climatici nelle isole minori

Con Decreto Direttoriale n. 503/CLE del 02/11/2017, il termine per la presentazione delle istanze di cui all’art. 3, comma 2 del Decreto Direttoriale n. 340 del 14 luglio 2017, è prorogato di 60 (sessanta) giorni. Le istanze dovranno pertanto pervenire alla Direzione Generale per il Clima e l’Energia del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, a mezzo Posta Elettronica Certificata, all’indirizzo PEC isoleminori@pec.minambiente.it entro e non oltre le ore 24:00 del 12 gennaio 2018. E’ fatta salva ogni altra disposizione del Decreto Direttoriale n. 340 del 14 luglio 2017

http://www.minambiente.it/notizie/proroga-dei-termini-la-presentazione-delle-istanze-sugli-interventi-di-efficienza-energetica

 

Ø  GREEN FASHION: la moda sceglie sostenibilità e innovazione

In occasione del lancio della Green Fashion Week di Roma, il 6 novembre prossimo, al Tempio di Adriano della Camera di commercio, si terrà una tavola rotonda dal titolo:GREEN FASHION: la moda sceglie sostenibilità e innovazione, promossa dal Ministero dell’Ambientee dedicata alla moda consapevole e ai temi legati all’innovazione nel tessile

http://www.minambiente.it/notizie/green-fashion-la-moda-sceglie-sostenibilita-e-innovazione

 

Ø  Protocollo di collaborazione per la promozione della riqualificazione ambientale nell'attività di bonifica delle discariche abusive oggetto di sentenza della Corte di Giustizia Ue

Firmato il Protocollo di Intesa con la prima delle sette stazioni appaltanti. Oggi alle ore 15.00, presso la Sala Meeting della Centrale Situazioni del Comando Unità Tutela Forestale Ambientale e Agroalimentare Carabinieri in via Carducci, 5, il Commissario di Governo Gen. B. CC Giuseppe Vadalà ed il presidente di SOGESID spa Dott. Enrico Biscaglia hanno sottoscritto il Protocollo d’Intesa per l’esecuzione dei lavori di bonifica di alcuni siti assegnati al Commissario. Il Protocollo è stato siglato con la prima delle sette stazioni appaltanti, la SOGESID SPA, società partecipata al 100% dal Ministero dell’Economia e delle Finanze, che costituisce strumento “in house providing” del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, e che si configura come società di supporto tecnico che opera attraverso attività che vanno dalle bonifiche alla riqualificazione ambientale, dal supporto nel trattamento dei rifiuti urbani e speciali ai sistemi di monitoraggio e recupero differenziato di materia ed energia, dalla gestione delle risorse idriche alla tutela delle acque marine

http://www.minambiente.it/notizie/protocollo-di-collaborazione-la-promozione-della-riqualificazione-ambientale-nellattivita-di

 

Ø  Progetto LIFE+ del mese di ottobre 2017: DIGITALIFE

LIFE+ DIGITALIFE è un progetto coordinato dalla società GranitiFiandre S.p.A. di Castellarano (Reggio Emilia), nel quale la ceramica tradizionale viene modificata in modo da sfruttare le proprietà del biossido di titanio (TiO2). L’azione di TiO2, luce (solare o artificiale) e umidità – chiamata  fotocatalisi – è infatti in grado di innescare una serie di reazioni di ossidazione, sulla superficie dei materiali dove il TiO2 è presente, che possono degradare svariate sostanze organiche e inorganiche e avere un’azione disinquinante, antibatterica e anti odore

http://www.minambiente.it/notizie/progetto-life-del-mese-di-ottobre-2017-digitalife

 

Ø  Manovra: Galletti, nasce a Bologna Agenzia "Italiameteo", è passo storico

Nasce l’Agenzia Nazionale per la meteorologia e climatologia “ItaliaMeteo”, con sede centrale a Bologna. Lo prevede l’articolo 51 del disegno di Legge di Bilancio 2018

http://www.minambiente.it/comunicati/manovra-galletti-nasce-bologna-agenzia-italiameteo-e-passo-storico

 

ISPRA

Ø  Spreco alimentare: un approccio sistemico per la prevenzione e la riduzione strutturali

Il prossimo 16 Novembre è prevista la presentazione del Rapporto Spreco alimentare: un approccio sistemico per la prevenzione e la riduzione strutturali realizzato da ISPRA. Lo spreco alimentare è emerso recentemente come una delle principali questioni ambientali e socio-economiche che l’umanità si trova ad affrontare. Gli studi sono agli inizi e la condivisione di metodologie di indagine necessita di essere sviluppata. In questo rapporto viene passata in rassegna la letteratura internazionale e sono analizzate le connessioni più rilevanti tra lo spreco alimentare e altri temi, così da costruire una visione d’insieme socio-ecologica: il consumo di suolo, di acqua, di energia e di altre risorse, il degrado dell’integrità biologica, i cambiamenti climatici, l’alterazione dei cicli dell’azoto e del fosforo, la sicurezza e la sovranità alimentare, la bioeconomia circolare

http://www.isprambiente.gov.it/it/events/spreco-alimentare-un-approccio-sistemico-per-la-prevenzione-e-la-riduzione-strutturali

 

Ø  Rapporto Rifiuti Urbani - Edizione 2017

Il Rapporto Rifiuti Urbani, giunto alla sua diciannovesima edizione, è frutto di una complessa attività di raccolta, analisi ed elaborazione di dati da parte del Centro Nazionale per il Ciclo dei Rifiuti dell’ISPRA, in attuazione di uno specifico compito istituzionale previsto dall’art. 189 del d.lgs. n. 152/2006. Attraverso un efficace e completo sistema conoscitivo sui rifiuti, si intende fornire un quadro di informazioni oggettivo, puntuale e sempre aggiornato di supporto al legislatore per orientare politiche e interventi adeguati, per monitorarne l’efficacia, introducendo, se necessario, eventuali misure correttive

http://www.isprambiente.gov.it/it/evidenza/pubblicazioni/rapporto-rifiuti-urbani-edizione-2017

 

Ø  Analisi e valutazione dello stato ambientale del Lago di Bracciano riferito all’estate 2017

A fine luglio 2017, con il perdurare delle condizioni di siccità e scarsità idrica, l’ISPRA, su richiesta del MATTM, ha avviato una serie di attività conoscitive allo scopo di valutare gli effetti che tali condizioni potevano aver indotto sullo stato ambientale del Lago di Bracciano. Nello specifico sono stati effettuati da parte di esperti del Dipartimento per il monitoraggio, la tutela dell’ambiente e la conservazione della biodiversità dell’ISPRA tre sopralluoghi nelle date del 27 luglio, del 25 agosto e del 18 settembre 2017 finalizzati alla valutazione dello stato di conservazione degli ambienti lacustri e, in particolare, della vegetazione e degli habitat presenti in conseguenza del sensibile abbassamento dei livelli idrici nel Lago in questione

http://www.isprambiente.gov.it/it/evidenza/ispra/analisi-e-valutazione-dello-stato-ambientale-del-lago-di-bracciano-riferito-all2019estate-2017

 

CREA

Ø  Ad Arezzo workshop del CREA sui boschi di domani con la “precision forestry”                

Quali tecnologie per tutelare al meglio i nostri boschi e contrastare il commercio illegale di legname? Se ne parlerà martedì 7 novembre ,  nel workshop “Precision Forestry: Prospettive e applicazioni a supporto dell’attuazione della strategia forestale nazionale e delle politiche di sviluppo rurale”, organizzato dal CREA –  Centro di ricerca Foreste e Legno, presso la sua sede di Arezzo, in collaborazione  con l’Accademia Italiana di Scienze Forestali (AISF) e la Società Italiana di Selvicoltura ed Ecologia Forestale (SISEF)nell’ambito delle attività di Rete Rurale

https://www.crea.gov.it/ad-arezzo-workshop-del-crea-sui-boschi-di-domani-con-la-precision-forestry/

 

Ø  Il CREA partecipa al “19th Organic World Congress (OWC)”           

Il CREA partecipa al “19th Organic World Congress (OWC)” che si tiene a New Delhi – India – dal 9 al 11 novembre 2017. Il Congresso è, senza dubbio, un evento di grande rilevanza per il settore biologico. E’ organizzato, tra gli altri, da IFOAM – International Organics  ed è articolato in 4 aree tematiche: Main Track, Farmers’ Track, Scientific Track e Marketing Track. Saranno presenti ricercatori, agricoltori, organizzazioni, stakeholder, … provenienti da tutto il mondo. Ciò permetterà di ampliare e rafforzare le reti di relazioni e di far conoscere l’attività di ricerca del CREA nel settore dell’agricoltura biologica

https://www.crea.gov.it/il-crea-partecipa-al-19th-organic-world-congress-owc/

 

Ø  BILANCIO FITOSANITARIO VITICOLO 2017

Il 10 Novembre presso la Sala convegni del CREA – Viticoltura ed Enologia di Susegana, via Casoni n.13 si terrà un incontro pubblico sul BILANCIO FITOSANITARIO VITICOLO 2017

https://www.crea.gov.it/bilancio-fitosanitario-viticolo-2017/

 

Ø  SVELATO IL GENOMA DELL’ASPARAGO: IL CREA SU NATURE COMMUNICATIONS              

Anche l’asparago oggi non ha più segreti. Un team di ricercatori CREA del centro di Genomica e Bioinformatica ha contribuito alla decodifica del genoma, questo consentirà di individuare in maniera puntuale le caratteristiche agronomiche, nutraceutiche e fisiologiche. E proprio grazie a questo studio, sarà possibile riconoscere quelle migliorabili attraverso l’impiego delle nuove tecnologie: come per esempio la precocità, la dimensione, la presenza di antiossidanti, la resistenza ai patogeni e agli stress ambientali. La conoscenza del genoma renderà più efficiente il lavoro di selezione che permette di ottenere nuove varietà di asparago in grado di soddisfare le richieste di un consumatore sempre più esigente

https://www.crea.gov.it/svelato-il-genoma-dellasparago-il-crea-su-nature-communications/

 

RETE RURALE

Ø  Nuovi Fattori di Successo – 2017. Al via il Concorso della Rete Rurale Nazionale per giovani agricoltori

L'Ismea, nell'ambito delle attività finanziate dal programma Rete Rurale Nazionale 2017/2018, ha indetto un concorso per la sesta selezione nazionale "Nuovi Fattori di Successo" finalizzata alla valorizzazione ed alla diffusione delle buone pratiche nello sviluppo rurale realizzate da giovani agricoltori e finanziate dall'Unione Europea. Il concorso, per il secondo anno bandito direttamente dall'ISMEA, non prevede alcun premio in denaro ma selezionerà 12 aziende che saranno presentate come esempi di "eccellenza" nell'ambito delle iniziative della Rete Rurale Nazionale e le loro esperienze saranno diffuse attraverso prodotti divulgativi specifici a marchio RRN, nel corso di vari eventi nazionali e internazionali. Le prime tre aziende classificate nella graduatoria finale, inoltre, saranno protagoniste di tre documentari (film in hd), appositamente girati e particolarmente apprezzati dai vincitori dei precedenti concorsi. Come di consueto, le aziende selezionate saranno premiate durante una cerimonia istituzionale durante un evento di carattere nazionale

http://www.reterurale.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/17552

 

Ø  Workshop "Lavoro, migrazioni e filiere agro-alimentari: processi organizzativi e rispetto dei diritti"

Le filiere agro-alimentari sono sempre più spesso caratterizzate e sostenute da una importante presenza di lavoratori di origine straniera, con riflessi nell'organizzazione della filiera stessa e nei territori di produzione interessati da nuova residenzialità o da flussi di natura stagionale. A dispetto dei benefici per la sostenibilità e la competitività delle aziende e delle filiere, i lavoratori stranieri vivono condizioni di precarietà e sfruttamento

http://www.reterurale.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/17566

 

Ø  RRN Magazine n°1 anno 2017

Il programma Rete Rurale Nazionale ha l'obiettivo fondamentale di accompagnare l'attuazione della politica di sviluppo rurale nel nostro Paese. Per farlo, mette in campo una pluralità di strumenti finalizzati a garantire supporto tecnico ai soggetti attuatori, informazione e coinvolgimento dei portatori di interesse nazionali e regionali, trasferimento di innovazioni utili al settore e ai territori rurali, ampia comunicazione sul ruolo dei PSR nel raggiungimento delle priorità condivise a livello comunitario

http://www.reterurale.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/17503

 

Ø  Terzo seminario europeo sul CLLD. "Sfruttare le esperienze CLLD - Costruire comunità locali", 8 - 10 novembre 2017, Győr, Ungheria

Le direzioni generali della Commissione europea per la politica regionale e urbana, l'occupazione e gli affari sociali, l'agricoltura e lo sviluppo rurale, gli affari marittimi e la pesca organizzano il loro terzo seminario transnazionale congiunto sullo sviluppo locale (CLLD).  Il seminario riunirà circa 150 attori CLLD a livello locale, regionale, nazionale e comunitario, nonché le ONG interessate. L'evento offrirà un'opportunità per l'apprendimento tra pari, un coinvolgimento attivo nelle discussioni e negli scambi tra gruppi di azione locali, reti CLLD, esperti, autorità di gestione del programma UE e servizi della Commissione europea

http://www.reterurale.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/17520

 

Ai sensi del D.Lgs 196/2003 La informiamo che il Suo indirizzo e-mail è stato reperito attraverso fonti di pubblico dominio o attraverso e-mail o adesioni da noi ricevute. Tutti i destinatari della mail sono in copia nascosta (D.Lgs 196/2003). Qualora il messaggio pervenga anche a persona non interessata, preghiamo volercelo cortesemente segnalare rispondendo CANCELLAMI alla presente e mail e precisando l'indirizzo che desiderate sia immediatamente rimosso dalla mailing list. Tendiamo ad evitare fastidiosi MULTIPLI INVII, ma laddove ciò avvenisse La preghiamo di segnalarcelo e ce ne scusiamo sin d'ora. Grazie.