CONAF - Consiglio Ordine Nazionale Dottori Agronomi e Dottori Forestali
  • CONAF - Consiglio Nazionale
  • Organi Consultivi CONAF
  • Professione
  • Segreteria CONAF
  • Servizi agli Iscritti
  • Centro studi
  • Alta formazione
  • Comunicazione CONAF
  • Area Internazionale

Microcredito: accordo CONAF – ENM per sviluppo del comparto agricolo

Firmato oggi il protocollo d’intesa tra l’Ordine dei Dottori Agronomi e Dottori Forestali e l’Ente Nazionale per il Microcredito per la realizzazione di attività finalizzate alla diffusione e sviluppo della cultura della microfinanza.
Obiettivo dell’accordo è promuovere l’educazione finanziaria, la cultura d’impresa e l’inclusione sociale e finanziaria dei soggetti più vulnerabili della società.
Nell’accordo si sancisce che gli iscritti all’ordine potranno accedere alla formazione per utilizzare lo strumento di microcredito imprenditoriale e sociale, propedeutica all’iscrizione nell’elenco degli operatori in servizi non finanziari ausiliari di assistenza e monitoraggio per il microcredito, e così svolgere la funzione di Tutor.

I Dottori Agronomi e i Dottori Forestali e l’Ente Nazionale per il Microcredito hanno un interesse comune: supportare le attività imprenditoriali sostenibili, da un punto di vista sociale, economico ed ambientale.” – dichiara Sabrina Diamanti, Presidente CONAF al termine della firma – “L’intesa odierna consentirà delle speciali sinergie per favorire l’avvio di iniziative micro-imprenditoriali e l’utilizzo degli strumenti del microcredito e della microfinanza. Sono certa che contribuiremo a dare una boccata d’ossigeno all’economia nazionale.

Grazie a questa collaborazione sarà possibile promuovere le opportunità di sostegno economico, finanziario e di tutoring a microimprese e professionisti, ma soprattutto ai giovani imprenditori.
I giovani under 30 che non studiano, non lavorano e che non frequentano regolari corsi di formazione (giovani NEET) possono accedere a microcrediti e microprestiti (di importo compreso tra 5.000 e 50.000 euro) con finanziamento agevolato senza interessi della durata di 10 anni rimborsabile con rate mensili posticipate.” – dichiara Gianluca Buemi, Coordinatore dipartimento Economia e Estimo del CONAF – “D’altro canto sappiamo che il settore agricolo è ritornato a essere attrattivo per i giovani: è facile prevedere quindi che, grazie alla nostra capacità di essere vicino alle imprese agricole, sapremo diventare un efficace strumento per promuovere gli interventi del programma Garanzia Giovani SELFIEmployment.”

La sinergia che si svilupperà da questo accordo – spiega il Presidente dell’Ente Nazionale per il Microcredito, Mario Baccini – potrà essere il volano per lo sviluppo e l’applicazione degli strumenti microfinanziari in un settore che da sempre ha caratterizzato e continua a prevalere nel nostro Paese. Dall’agricoltura tradizionale, alle nuove imprese ecosostenibili ed ecocompatibili che nel settore agro-alimentare svolgono un ruolo di primo piano nell’import-export, vedono nella biodiversità una risorsa che può essere a buon diritto sostenuta con i mezzi del microcredito per l’avvio di nuove realtà competitive”.