CONAF - Consiglio Ordine Nazionale Dottori Agronomi e Dottori Forestali
  • CONAF - Consiglio Nazionale
  • Organi Consultivi CONAF
  • Professione
  • Segreteria CONAF
  • Servizi agli Iscritti
  • Centro studi
  • Alta formazione
  • Comunicazione CONAF
  • Area Internazionale

Le attività selvicolturali possono proseguire

Le attività selvicolturali (codice ATECO 02) entrano nella lista delle attività per cui è previsto il proseguimento anche in stato emergenziale. In questo modo, le imprese forestali potranno lavorare per la gestione attiva del bosco, la custodia dei versanti, la garanzia di prosecuzione degli approvvigionamenti di materiali.
La nuova indicazione colma una lacuna, rispetto al decreto precedente, per cui il CONAF si è subito attivato indirizzando il proprio lavoro istituzionale e con ripetutte segnalazioni al Governo.

I codici ammessi:
2 – silvicoltura ed utilizzo aree forestali;
16 – industria del legno e dei prodotti in legno e sughero (esclusi i mobili); fabbricazione di articoli in paglia e materiali da intreccio;
46.75.01 – commercio all’ingrosso di fertilizzanti e di altri prodotti chimici per l’agricoltura;
81.3 – cura e manutenzione del paesaggio, con esclusione delle attività di realizzazione.

AnteprimaAllegatoDimensione
GazzetaUfficiale_20200411_097.pdf2.31 MB
Sblocco codice ATECO02_CONAF.pdf297.97 KB